INVENZIONI

GONDOLA LIGURE

Sicuramente quella veneziana è più conosciuta però fino a qualche decennio fa in Liguria ed in Toscana, per trasportare persone, merci e per pescare, veniva usata una gondola.

La sua origine risale al 1246, se ne trovano tracce negli archivi di Genova in noleggio di navi per trasportare l'esercito franco-provenzale per la crociata in Egitto, era una gondola a 12 remi. Anche in Dalmazia esisteva una barca chiamata "kontura" o "Kondura".

La gondola del Mediterraneo era da lavoro, munita di un albero, portava 7 t ed equipaggi di 3-4 uomini, erano attrezzate con vele a Tarchia. Nel 1890 fu aggiunto un altro albero, il più grande per venti deboli, il secondo e più piccolo veniva armato in posizione arretrata; per la navigazione lunga venivano montate due sartie arridate con paranchi.caro.